• foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
Nik's Harley-Davidson Pordenone NIK'S HARLEY-DAVIDSON Harley-Davidson

10 - 12 SETTEMBRE 2021: BRATISLAVA RUN

venerd́ 10 settembre 2021

Torna all'elenco report >
immagine evento

10 - 12 SETTEMBRE 2021: BRATISLAVA RUN

L'emozione dei Premium Friuli Chapter Italia sono come i mondiali di calcio. c è impazienza prima, divertimento durante e se ne parla per settimane dopo ....
Baciati dall ultima benedizione per il meteo ... Quest' anno è andata benissimo sempre ma avere tempo alleato in questi casi (oltre 1000 km all estero) diventa ancora di più apprezzato..
Partenza la mattina ore 8dal caffellatte con stop & go a Gemona .....Il gruppo si compone con efficienza militare e si imbocca l autostrada direzione nord est.
All'autogrill la consueta sosta vignetta e si respira un po' di aria Faker con tante altre Harley nell' area di servizio . Si riparte per una tirata tutta d un fiato da 220 km per un nuovo rifornimento che in questo caso , nella migliore tradizione Friuli Chapter Italia,con un delizioso stop enogastronomico alimentato dai soci che ogni volta gareggiano sul portare il meglio per i propri soci tra vini salumi e formaggi (adooorooo).
Un oretta magica in compagnia e si riparte, destinazione repubblica Slovacca.
L autostrada è piacevole e meno "istituzionale" attraversando paesaggi tra boschi e montagne.
Procediamo spediti con una piccola sosta veloce a "registrare" l organizzazione dei nostri Head e Road captain e poi via a "sconfinare" in Slovacchia.
Posto di blocco affollatissimo ma la Manuela Galante con il suo scudiero raggiunge la milicia e citando un lei non sa chi sono io ci apre un varco come Mosè nel Mar Rosso.
Si riparte a tempo di record e il direttivo tiene una sorpresa in serbo con la visita della concessionaria ufficiale Harley (bella struttura anche se la nostra del Friuli Chapter Italia è insostituibile ) e possiamo ammirare le nostre amate compresa l’elettrica che viene riposta nel garage nel silenzio più’ assoluto (pur essendo in moto)
Il tempo vola e alle 20 il ristorante tipico in pieno centro ci aspetta quindi raggiungiamo l’elegante albergo in pieno centro con tanto di parcheggio sotterraneo per custodire al meglio i nostri tessssori (Cit dal sig. degli anelli).
Doccia al volo e alle 2000 siamo puntualissimi in un locale molto accogliente con cena deliziosa.
A fine cena una passeggiata per il centro che ormai prevede solo giovani (come noi ovviamente ) avventori dei numerosi locali presenti in zona.
Giorno 2: i 550 km non hanno scalfito le nostre energie quindi tutti prontissimi alla nuova giornata che prevede una guida a nostra disposizione per la visita della deliziosa Bratislava .
In un paio d’ore sappiamo tutto della città e della sua storia per poi optare con maggiore entusiasmo a scoprire le usanze gastronomiche in ordine sparso disseminati per la città, pomeriggio libero e appuntamento alla sera per altra cena tipica.
Un visitatore che di sky sa poco (il nostro Alessio) mette in chat l’indirizzo di un locale aperitivoso e dalla ottima reputazione per la visione di Bratislava by night dal rooftop migliore della zona .
Arrivano le 20, orario imprescindibile per le cene Slovacche e siamo ospitati da un ristorante che cita se stesso come uno dei più grandi ristoranti (non ricordo bene se della città ma mi sembra addirittura d’Europa).
Probabilmente ci sono altre sale che lo rendono così grande , in quel momento non accessibili, ma sicuramente di più’ grande d’Europa ci hanno servito la porzione di Stinco di maiale .
Altra splendida serata che finisce al ristorante non tardissimo e si conclude realmente in un eccellente rum & cigars bar che presidiamo con i nostri prestigiosi e insostituibili gilet che con grande classe i nostri soci indossano e portano in giro per il Mondo.
Giornata 3: i km sono parecchi quindi le istruzioni sono chiare;ore 0830 moto pronte per la partenza che deve essere alle 9.00.
Il rombo rompe il silenzio di una città che si sveglia tardi (alle 9 del mattino sembra le 6 in qualsiasi centro italiano) e si parte attraversando il bellissimo ponte sul Danubio,dominato dalla Torre dotata di UFO terrestre che caratterizza lo skyline di Bratislava.
Il percorso non subisce intoppi ,neanche al confine ,dove un paio di militari si fida e affida al prestigio del Chapter senza annoiarci con controlli di routine e permettendoci di riprendere il viaggio verso la conclusione di questo magico Premium Run.
A ora di pranzo, locale ma anche fisiologica, ci fermiamo per l’ultima wiener schnitzel prima di tornare alla sana dieta mediterranea.
Alla ripartenza ci accordiamo per i saluti on the road tra i nuclei di Udine Trieste e Pordenone che per comodità e necessità prendono strade diverse nelle ultime 50 miglia di viaggio.
Un altra esperienza bellissima, presieduta da questi ultimi sprazzi d’ estate che ha reso questo Premium Run davvero divertente
A presto On The Road Fulvio “Il Conte”

Visitando www.niks-harley-davidson.com, accetti il nostro uso dei cookie Ok