• foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
Nik's Harley-Davidson Pordenone NIK'S HARLEY-DAVIDSON Harley-Davidson

25 LUGLIO 2021: DOLOMITI RUN

domenica 25 luglio 2021

Torna all'elenco report >
immagine evento

25 LUGLIO 2021: DOLOMITI RUN

 

Siamo a metà estate ed arriviamo ad un Regular Run molto tranquillo per percorrenza e presenze limitate (peccato per chi non c’era).

Caffelattè ore 09:00 cavalli luccicanti e cavalieri carichissimi (27 in totale) pronti per il brefieng che stavolta prevede un confronto con la pioggia durante il percorso.

Il run era stato confermato con previsioni migliori ma sappiamo che la montagna è traditrice su questo fronte.

Nicola, Nostro Director con Matteo, nostro Assistant Director, assieme a Niki, nostro Safety Officer hanno comunque previsto tutto.

Piano A, Piano B, Piano C perché il Friuli Chapter Italy non è MAI improvvisazione.

Si parte con davanti a tutti la nostra Head Road Captain Tella, dormiente dal ruolo da diverso tempo che accoglie con entusiasmo e senza minima preoccupazione il possibile stravolgimento del percorso (lei ama i fuori programma su strada)

Il percorso è di strade note, ma l’emozione rimane sempre la stessa quando siamo con il nostro valoroso gruppo del Friuli Chapter Italy.

Le nubi incombono e minacciano alternate a sole che farebbe ben sperare in una variabilità a nostro favore, Why Not?

Arriviamo a destinazione con un’andatura gradevole e priva di intoppi sul percorso, ma a questo punto è fondamentale trovare la location per la modalità PIC-NIC ON!

Non “BUTTA” benissimo, pur essendo poco dopo mezzogiorno c’è già gente “apparecchiata” ai tavoli in legno in prossimità Lago con l’impressione che faranno crescere le ragnatele alle articolazioni e i sederini di varie dimensioni.

Nulla è perduto!!! Il nostro Dealer, dopo un tentativo in modalità strada da enduro (con la favolosa American in dotazione lui che può) ci risolve con un colpo di mano la situazione.

Identifica 2 panchine non prese d’assalto vicino all’unico ristorante deserto del lago di Misurina.

Il ristoratore ci concede il parcheggio convinto che ci servissimo del suo locale ed in parte intendevamo usufruirne per accessori mancanti al nostro pic-nic.

La nostra sistemazione nelle panche pubbliche attigue ha creato una piccola tensione che ci ha costretto a rinunciare alla Sua OSPITALITA’ ma è il primo (poi vedremo il secondo piccolo) inconveniente della giornata.

Lo schieramento prende forma e i partecipanti sembra debbano partecipare in rappresentanza Made in Italy alla fiera dello slow food mondiale a Tokyo.

Difficile descrivere il numero di pietanze e la qualità rigorosa quindi citeremo solo qualche esempio: arancini direttamente via aerea da Catania, Nduja, formaggi e salumi del territorio, ma la chicca è stata portata in dote da Giulio Membership Officer and Webmaster che ha caricato una griglia da campo e prodotto decine di wurstel perfettamente cotti alla “brace”.

Vini d’eccellenza, birre artigianali e Belghe, flute in sostituzione dei classici bicchieri da pic-nic.

La fiera mondiale dei professionisti del Pic Nic.

Per finire la moka napoletana presentata come classico dal nostro Artan.

Si ripulisce tutto, foto di rito rinunciando a 27 caffè al bar che ci ha snobbato negandoci il parcheggio e via per scongiurare i goccioloni che stavano incombendo.

La formazione riparte impavidamente senza tute antipioggia indossate e per un po’ sembra la scelta corretta, poi, alla volta di Belluno dobbiamo arrenderci alla prudenza e alla necessità sopraggiunta.

Tute indossate e via verso il Caffelattè per certificare il buon esito del Run e la birra di rito a chiudere un altro bellissimo momento condiviso con il gruppo

 

VVB 

Il Conte

Visitando www.niks-harley-davidson.com, accetti il nostro uso dei cookie Ok