• foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
Nik's Harley-Davidson Pordenone NIK'S HARLEY-DAVIDSON Harley-Davidson

27 SETTEMBRE 2020: SPIEDO RUN

domenica 27 settembre 2020

Torna all'elenco report >
immagine evento

27 SETTEMBRE 2020: SPIEDO RUN

 

Sabato 26.09.20

      Prologo: intorno alle 11.30 il Direttivo del Friuli Chapter si ritrova quasi al completo, con alcuni soci, nella sede della concessionaria Nik’s Harley Davidson a Fiume Veneto.

L’occasione è data dai festeggiamenti per il compleanno del veterano nonché Road Captain Super Ciaiko, che si è regalato una spettacolare Elettra Glide ultra limited black edition 2020, cedendo a malincuore la sua omonima e amatissima 2015 al neo collega Giovanni il Caldo, che scalpitava da mesi per averla.

Tra un crostino, un prosecco e una sgasata, si discute anche del successivo Run in Veneto, scrutando preoccupati l’orizzonte plumbeo e foriero di prossimi fortunali.

Le previsioni per l’indomani sono tutt’altro che incoraggianti, ma il commento di Nik e Mattew, Director e Vice, è univoco: non c’è nulla di più inattendibile del meteo!

Domenica 27.09.20

        Detto e fatto: uno spettacolare cielo azzurro, illuminato dal tiepido sole autunnale, accoglie i primi bikers in arrivo alle 09.30 al consueto ritrovo del Caffèlatte.

L’umore collettivo è ottimo, quindi: caffè volante, briefing veloce, e via on the road again.

Il rombo cupo e tonante di 37 Harley, cavalcate da 52 soci, scuote le sonnolente strade della provincia naoniana e attraversa il centro di Vittorio Veneto, suscitando la solita curiosa meraviglia nelle famigliole dirette alla messa domenicale: è il potere ipnotico Harley Davidson!

Il serpente d’acciaio striscia poi sinuoso in direzione lago di Revine, per aggredire infine la salita verso Passo San Boldo.

Come sempre, l’allineamento del Chapter risulta perfetto e spettacolare: merito senza dubbio anche dell’impegno solerte e puntuale dei nostri Road Captains e Safeties, tra cui spicca il gradito rientro di Marzia la Furia.

Ed eccoci schierati e sorridenti per la foto rituale sotto le insegne del passo, di fronte ad un ameno scorcio montano.

Puntata breve al rifugio locale e tutti di nuovo in sella: scendiamo in bomba verso Belluno, sotto l’occhio vigile del maestoso massiccio del Grappa, e accarezzando le rive del glorioso fiume della patria, il Piave!

La strada è il sogno di ogni motociclista, mentre squarci di sereno si alternano a sciami di nubi multicolori.

Prendiamo pure una spruzzata di pioggia, per poi uscire da un tunnel ed essere investiti da un torrente di raggi solari: Aaah, niente può eguagliare la magia della motocicletta!

La meta finale della mattinata è il Ristorante alla Botte a Cimadolmo di Treviso, dove allegri e vocianti ci gustiamo un succulento spiedo di carne, con contorni vari e super dessert finale (talmente super che il pantagruelico Fedez se ne sbafa tre porzioni e mezzo, occultando astutamente sotto il tavolo i successivi piatti vuoti, per ingannare le ingenue cameriere).

Inutile dire che anche stavolta la scelta della location da parte dei nostri Activities (Maga Manu in primis) è stata azzeccatissima!

Verso le 16.00, satolli e soddisfatti, ci spariamo l’ultima corsa, via Oderzo - Azzano, fino a casa, senza ovviamente negarci la bicchierata di fine Run al Caffèlatte.

Ma il pensiero già corre all’appuntamento finale 2020 del Friuli Chapter Italy: il Trentino Lakes Premium Run del 10.11 ottobre.

NON MANCATE!

 

By Prof

Visitando www.niks-harley-davidson.com, accetti il nostro uso dei cookie Ok