• foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
Nik's Harley-Davidson Pordenone NIK'S HARLEY-DAVIDSON Harley-Davidson

20 MAGGIO 2018: DECOLLIO RUN

domenica 20 maggio 2018

Torna all'elenco report >
immagine evento

20 MAGGIO 2018: DECOLLIO RUN

 

Una giornata che inizia con un cielo ben disposto nei nostro confronti è il miglior premio per chi vive la nostra passione… (e le previsioni erano fino a pochi giorni prima, decisamente ostili).

Il programma prevede che il Chapter (mitico poi direi) del Treviso ci debba raggiungere intorno alle 9.00 per una colazione insieme e una partenza alle 10.00 verso le nostre care colline del Collio.

Alcuni nostri soci e Dealer sono già li al nostro arrivo per poter approntare l’accoglienza... siamo tutti un po’ emozionati e i Road Captain assieme all’ Head Road Captain Tella e Safety si confrontano per le ultime verifiche su percorso e organizzazione del magico serpentone da 100 moto...

Puntualissimo compare con un rombo inconfondibile che lo anticipa ……uno sciame di splendide Harley ….

Accoglienza immediata nel parcheggio della Nik’s Harley-Davidson e immediatamente si percepisce la solarità e cordialità degli ospiti.

Il loro spirito ci da subito una percezione che potrebbe essere una bellissima giornata (ma è ancora presto per sottoscriverlo).

I nostri ospiti bikers iniziano a conoscere i nostri soci coccolati dalla colazione che viene gestita con gubana, strucchi e caffè per tutti i presenti….

Alcuni poi si buttano su acquisti relativi al nostro amatissimo marchio.

Tutto scorre veloce, un breve briefing di Matteo che da un po’ di istruzioni a tutti e ci si prepara alla partenza... emozionante e spettacolare con blocco della statale su entrambi i lati per faro largo ai nostri cavalli d’acciaio.

Un po’ emozionato indosso per una necessità operativa il magico gilet arancio da Road Captain… stavolta anch’io sono un angioletto a protezione del gruppo (emozionatissimo!!!) con ruolo di chiusura dello stesso, ruolo meno impegnativo ma privilegiato nel vedere il magico serpente di moto nella sua totalità.

Si parte vostro il Collio con un giro che prevede di attraversare Dignano, Fagagna per poi passare dalle splendide colline di Moruzzo ….

Si arriva a Qualso e quindi Nimis e da li inizia un percorso adorabile per le nostre moto con direzione Attimis.

Ancora una decina di km e ci si avvicina al nostro amato Collio... tutto prosegue per il meglio … il tempo regge e il gruppo prosegue salutato ovunque dagli abitanti che si affacciano …

Ad un certo punto una Clio turbo che minacciava la sua possibile intrusione viene da me invitata a rallentare….. miracolo... sarà la nostro staffetta con le 4 frecce  (Safety car) per almeno 5 km … ho rallentato per ringraziarlo di persona… w chi ci protegge !!!

Torniamo a Cividale … siamo a ridosso della risalita vostro i colli del Collio.. un socio del Treviso ha qualche piccolo problema di risposta del motore e lo aspettiamo per ricondurlo al gruppo.

Per fortuna niente di definitivo che permette di proseguire senza perdere gruppo e programma in corso…

La splendida collina di Ruttars ci dona il fascino del Collio che cerca di difendersi dalle splendide strade della Valdobiadene in  un sano momento di competitività costruttiva….

Qualche km tra saliscendi immersi tra le vere vigne del Collio e poi via per gli ultimi km vostro la nostra pausa pranzo.

Il serpente di 100 moto è dono di battiti accelerati del cuore e non esiste essere umano sul nostro percorso che resiste al loro fascino….

Saluti da parte di chiunque.. i più entusiasti i fanciulli che magari diventeranno nostri futuri bikers-brothers.

Ultimo sprint con il gruppo che viene separato da un crudele semaforo ma ormai ci siamo quasi e quindi in poco più di 5 minuti arriviamo alla location che ci ospita (la stupenda villa Dragoni).

Le moto stavano parcheggiando e quando arriviamo noi come ultimo gruppo, ci integriamo perfettamente nella missione del parcheggio pre-aperitivo.

Accoglienza splendida da parte di chi ci seguirà per le prossime 2 ore  e mezza… aperitivo goloso che ci permette ulteriore confidenza con gli amici del Treviso Chapter tra battute e calici che si incontrano/incrociano.

Aperitivo abbondante e gioioso per poi passare al piano superiore per il pranzo (l’aperitivo sarebbe stato già sufficiente)  …

3 sale molto accoglienti ed eleganti dove abbiamo potuto conoscere meglio i nostri visitatori mooolto graditi. 

La solarità rimane e si amplifica  a tavola dove possiamo conoscere il mitico Sergio Head Road Captain del Treviso ed i suoi soci commensali  (parlo ovviamente solo per il mio tavolo).

Un ottimo pranzo volato grazie alla compagnia che ci ha fatto divertire senza sosta …

Il bel tempo ci vuole tradire per toglierci un po’ del sorriso con una pioggia che sembra minare la giornata..

Si tratta solo di goccioloni che terminano in poco tempo e si riparte per l’ultimo saluto al Bu.Co. che ci aspetta per ospitare lo spettacolo di moto che siamo ….

Ci accoglie lo staff del Bu.Co. con lo schieramento da parata che siamo riusciti a creare.. grande piacere nel vedere che buona parte dei partecipanti rimangono ancora con noi per l’ultimo bicchiere …..

Una splendida giornata che ci hanno regalato gli amici del Treviso Chapter con i loro componenti e il loro entusiasmo.

Grazie a tutti ovviamente anche al Director che li ha condotti a noi

 

A Presto

 

Fulvio Fucich (il conte)  VVB

 

 

 

Visitando www.niks-harley-davidson.com, accetti il nostro uso dei cookie Ok