• foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
Nik's Harley-Davidson Pordenone NIK'S HARLEY-DAVIDSON Harley-Davidson

11 MARZO 2018: ESCAPE RUN

domenica 11 marzo 2018

Torna all'elenco report >
immagine evento

ESCAPE RUN

 

Siamo alla 2° uscita ufficiale ed il tempo non ci da tregua…

Questa domenica ha iniziato a piovere senza mollare un attimo fin dalle prime ore della mattina…

Il FCI non si arrende ma considerate temperature relativamente basse e certezza dell’insistenza metereologica, modifica in auto run l’evento di domenica 11 marzo.

Partenza dal Caffelatte alla quale non assisto, alle 10,30 …. Arrivo puntualissimi tutti alla nostra tana udinese (Bu.Co.)  dove ci attendono alquanto dispiaciuti visto che il meteo impedisca alle nostre amate HD di fare sfoggio in un piazzale concepito per accoglierle...

Un aperitivo di ben venuto servito dai ragazzi e poi ci si accomoda a tavola … i tempi sono tiranni per l’inizio dell’Escape Run che si terrà poi in altra sede dove dovremmo trasferirci.

Un pranzo in stile menu Bu.Co. con hamburger per tutti e birre che ci consolano un po’ del tempo infame che ci ha tagliato una parte del piacere della giornata… ma non disperiamo, l’importante è stare insieme e starci bene ...

Verso le 13:30 incominciamo a liberare i tavoli e ad attendere le istruzioni per come operare nel proseguo della giornata: Giulio a inizio pranzo aveva sussurrato che forse qualcosa sarebbe già avvenuto nei dintorni del locale, diversamente dalle istruzioni precedenti che ci davano come certo un trasferimento verso la zona nuovo Teatro di Udine…

Un po’ di chiacchiere all’aperto (coperti dalla tettoia del giardino all’aperto del Bu.Co.) e improvvisamente qualcosa accade… un ragazzo vestito di nero occhiali scuri si avvicina a me, Manuela, Giuseppe, Giovanni e Salvatore ….

Ci cattura in malo modo e ci costringe a seguirlo…. Che l’avventura abbia inizio ...

Qualche decina di metri e ci consegna ad altro tenebroso complice... questo ci riconosce come agenti segreti e ci consegna una valigetta…. Che dovremmo custodire e consultare … ci vengono consegnati dei braccialetti, un codice e un sito dove iniziare il nostro percorso misto tra tecnologico virtuale e ludico.

Prima indicazione recarsi a Moto expo … da li troveremo altre indicazioni per incrociare altra losca figura … tutto vestito in nero ….

Li riceviamo dopo la soluzione ad un indovinello (risultato: la candela scoperto dal ns Giovanni) altra meta da raggiungere … zona cinema con altro losco individuo da incontrare….

Anche qui nuovo indovinello ….

Sappiate che da Amazon io e Manuela abbiamo ordinato le taniche da 3 e da 5 lt e prossimo week end ci organizziamo per capire come calcolare i 4 lt... (anche qui Giovanni ci ha fatto la differenza) ... a quel punto nuovo indizio per raggiungere nuova location (zona dinosauro) dove troviamo un altro loschissimo individuo….

Qui   il rebus passa da una chiave che troviamo nella valigetta e che è evidentemente una targa d’auto da trovare….. veloci ci dirigiamo al park e troviamo una Toyota con codice qr da decifrare... si vince uniti (o qualcosa del genere il senso comunque era quello).

A quel punto incrociamo altri 2 men in black che ci fanno riflettere sul contenuto… sembra che il gioco a squadre stia per fondersi in un'unica grande squadra (dal messaggio ricevuto)

Incominciano ad arrivare anche gli altri gruppi e riceviamo l’ultima missione da compiere… fare un selfie del gruppo a 2 fonti d’acqua ….

Una è la plateale fontana al piano sotto al nostre e acrobaticamente facciamo selfie ..poi l’altra fonte d’acqua ..ci affidiamo ad un bagno e facciamo la foto davanti al lavandino …ormai i gruppi sono molto vicini uno all’altro , si torna all’auto dove ritornano gradatamente gli 7 gruppi…… ci siamo tutti  ad esclusione del gruppo di Giulio che segna inequivocabilmente l’ultimo posto in ordine di arrivo (GENERANDO il sospetto che la vincita si rivolga agli ultimi e non ai primi ).

Il gruppo di uomini neri ci circonda minacciosamente (solo per un istante) poi svelano con l’apertura del baule con chiavi da parte di tutti i gruppi una preziosa scorta di birre per tutti i partecipanti …..

Per tutti il percorso era uguale quindi spero di aver riassunto a grandi linee l’esperienza di tutti…. Alla fine un piacevole pomeriggio uggioso reso simpatico dagli animatori e dal piacere di vedere tutti i nostri soci impegnati nella competizione.

Unico cruccio , non aver agganciato qualche decina di km rombanti ….

Ci rifaremo

 

VVB

Conte Fucich   

Visitando www.niks-harley-davidson.com, accetti il nostro uso dei cookie Ok