• foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
  • foto homepage
Nik's Harley-Davidson Pordenone NIK'S HARLEY-DAVIDSON Harley-Davidson

17 APRILE 2016: FEN CHE NDEN

domenica 17 aprile 2016

Torna all'elenco report >
immagine evento

“FEN CHE NDEN”

 

Fen che nden” potrebbe essere il mio slogan! Da quando partecipo ai run del nostro Chapter, non mi sono mai posta il problema dell’itinerario, della meta, l’importante è andare in buona compagnia.

La squadra dei Road Captain ha centrato il senso del nostro girare in moto!

Partire con questo credo fa si che le cose girino per il verso giusto!

La giornata è primaverile. Di prima mattina, salutare tutti con baci e strette di mano ci impieghi un po’… siamo tanti!

Si parte, siamo circa 40 moto, a Palmanova si uniscono i nostri amici di Udine e Trieste e il numero delle moto aumenta: siamo in 54 moto e  67 partecipanti.

Questa volta niente autostrada, magnifico percorrere strade a volte deserte in mezzo alla campagna  oppure attraversando le colline del Carso. A volte ci troviamo in mezzo a paesi dove il rombo delle nostre moto richiama la gente ad uscire dalle loro case e ad assistere allo spettacolo della sfilata del gruppo compatto.

Il grande Massimiliano ha progettato il run ed ha ricevuto i complimenti da tutti noi.

Abbiamo scoperto zone del Carso, nelle colline sopra Trieste, che solo un esperto della zona ci poteva indicare. Si sente la vicinanza del mare, dal profumo dell’aria.

Facciamo un’uscita fuori confine di rito per rifornimento di carburante.

E qui Alberto Piovesana ci offre uno snack inatteso: Biscotti Piovesana o Rigoli (in onore di Egidio Rigoli), a noi la scelta. Certo che, per rendere più completa questa originale e apprezzata, sfida mancavano i biscotti Vicenzi (altro componente del gruppo)!

Arriviamo a Monrupino per il pranzo: grigliata molto vicina alla tradizione istriana, con dolce finale, la celebre palacinka, ossia le nostre “crêpes” dolci.

Ci godiamo il sole nel giardino del ristorante. Prima di partire, ringraziamenti ai nostri Road Captain da parte di Bepi che definisce Gina la sua “perpetua”…. d’altronde lui fa le omelie.

Anche Michel ringrazia i tutti i componenti della sua squadra!

Partiamo e facciamo una capatina a Porto Piccolo dove, recuperando una cava dismessa in riva al mare, è stato riconvertito un territorio inutilizzato in zona residenziale molto chic.

La temperatura è quasi estiva, i nostri amici di Trieste sono felici perché per una volta il loro ritorno a casa è breve. Noi di Pordenone abbiamo ancora un’ora e più di strada. C’è chi “gufa” pioggia e invece no, arriviamo a casa asciutti e soddisfatti della bella giornata.

Questa volta un ringraziamento doveroso lo rivolgo al nostro Giulio Webmaster che lavora dietro le quinte, e solo grazie a lui possiamo rivivere, rivedere, rileggere le belle esperienze dei nostri Run.

Alla prossima

 

 

                                                                                                Emanuela

 

 

 

Visitando www.niks-harley-davidson.com, accetti il nostro uso dei cookie Ok